Pasta-con-nduja-e-pomodorini

Pasta con ‘nduja e pomodorini 

Un primo veloce da preparare all’ultimo minuto mentre bolle l’acqua di cottura della pasta.
Ottimo e ricco di sapore!

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 300 grammi di pasta corta
  • 250 grammi di pomodorini collina
  • 1 cucchiaio di ‘nduja
  • 1 scalogno(o cipolla)
  • 1 rametto di prezzemolo
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

Tritate lo scalogno o la cipolla. Lavate e tritate il prezzemolo.
Mettete lo scalogno tritato nella padella con l’olio extra vergine di oliva e lasciate soffriggere. Aggiungete i pomodorini, sale e prezzemolo tritato. Lasciate cuocere il sughetto per quindici minuti. A metà cottura inserite un cucchiaio di nduja e mescolate bene. Assaggiate la ‘nduja e valutate voi la quantità da inserire, non hanno tutte lo stesso grado di piccantezza. Cuocete la pasta in acqua bollente salata. A cottura scolatela e fatela saltare nel sughetto di nduja. Aggiungete altro prezzemolo tritato a fuoco spento, se gradite anche del pecorino. Servite subito la pasta con nduja e pomodorini in piatti individuali e buon appetito.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *